Grana Padano o Parmigiano Reggiano?

I due formaggi principe della gastronomia italiana in che cosa si distinguono?

Sono differenze minime o sostanziali?

Abbiate presente che i formaggi sono come il vino, si possono trovare due cantine anche a 1 km di distanza, che utilizzano la stessa uva, ma con un prodotto finale completamente diverso.

Lo stesso vale per i caseifici: la materia prima, la zona di produzione e la mano dell’uomo fanno di ogni formaggio un prodotto unico, anche se più produttori utilizzano il medesimo disciplinare.

Non è solo questione di gusto, vari fattori entrano in gioco nella scelta, anche etici, ma questa è un’altra storia.

Allego alla riflessione l’analisi condotta da Altroconsumo su Grana Padano e Parmiggiano Reggiano, traetene le vostre conclusioni.

Articolo completo in PDF: Altroconsumo_01_2003

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>